NOTA! cliccando sul pulsante "ACCONSENTO" si autorizza al “consenso dell’interessato” (artt. 4.11 e 7 del 679/2016). Privacy Policy

Nicola Becce

“Nasce un Sorriso”. L’impegno di una società cooperativa sita in via del Gallitello, 229 – Potenza, pronta a rispondere adeguatamente ai nuovi bisogni socio-assistenziali dei vari territori in cui attualmente è presente.

“Credere nel progetto – ha spiegato il coordinatore Concetta Palese - è stato sempre lo stimolo per guardare alle nuove esigenze in campo socio – sanitario (rapida deospedalizzazione della popolazione anziana, l’assistenza domiciliare integrata, i servizi socio – assistenziali). Osservare il fenomeno dell’aumento della popolazione anziana (complesse situazioni di disagio che in passato la società non era abituata ad affrontare) fa riflettere molto anche sui cambiamenti sociali”.

“Guardare alle famiglie al cui interno vi sia una persona in condizioni di dipendenza, in particolare anziani affetti da patologie croniche debilitanti o di tipo evolutivo che vogliono restare nel proprio ambiente di vita è un servizio di assistenza che richiede grandi competenze ma anche sensibilità. Questo caratterizza ‘Nasce un sorriso’ – ha detto il fondatore della Cooperativa, Nicola Becce -. Non trascuriamo i minori, la prima infanzia e forniamo anche un servizio di ristorazione collettiva”.

La “missione” della Cooperativa sociale è di offrire servizi socio – assistenziali proponendosi agli Enti pubblici e privati in modo completamente nuovo e diverso rispetto alla consueta filosofia comune al mondo cooperativo, spesso carente di professionalità manageriali e organizzative. Un modello operativo e gestionale che attinge profondamente dall’esperienza positiva di servizi alla persona.

“Nasce un sorriso”, dal 2002 a Marzo 2003, ha gestito servizi di intervento domiciliari ed ospedalieri ad anziani ed adulti in difficoltà. Dal 2003 al 2008, gestione in convezione con la Casa di riposo Raffaele Aderenza di Potenza il servizio di assistenza e cura alle persone ospiti nella struttura.
Da febbraio del 2005, gestisce il “ Servizio di assistenza domiciliare anziani” del Comune di Potenza.

L’ambizione è quella di sviluppare un progetto che possa crescere costantemente in termini di competenza ma che abbia anche professionisti in grado di saper cogliere le difficoltà sempre più numerose della gente.

 

Nota: Se sei interessato ad una comunicazione diretta con il nostro testimonial, clicca su contatti indicando i tuoi riferimenti e spiegando nell'oggetto il motivo per cui chiedi di esser contattato, i tuoi recapiti e spiega bene le finalità della tua richiesta. Provvederemo a trasferirla al nostro testimonial.
Grazie per il tuo interessamento.

Mission

Raccontare il mondo del lavoro, attraverso gli occhi di chi il lavoro lo vive ogni giorno.

Non una semplice testata informativa, ma un “non luogo” dove potersi incontrare e interagire infrangendo di fatto la linea di confine che da sempre separa redazione e utenza.

Mission

Ultimi Tweet

Job Cafe
Cosa ne pensate? Un sondaggio esprime una percezione. Basta un click per dargli forma. La 4 o 7 ? Come la pensate v… https://t.co/Esb5lLvQCs
Follow Job Cafe on Twitter

Post recenti